Serie B: Claiton acciuffa il pari nel finale, Padova beffato
HOME>SERIE B>Serie B: Claiton acciuffa il pari nel finale, Padova beffato

Serie B: Claiton acciuffa il pari nel finale, Padova beffato

24 Settembre 2018 alle 14:52 di Redazione MCN

Due delle realtà più interessanti attualmente militanti nel campionato cadetto si affrontano nel posticipo domenicale della quarta giornata di serie B, i Biancoscudati per dimenticare al più presto il netto KO di Salerno, i Grigiorossi per mantenere l’imbattibilità e per confermare e consolidare l’ottimo inizio di stagione.

Bisoli conferma il 4-3-1-2 con Clemenza alle spalle del duo d’attacco Capello-Bonazzoli, così come Mandorlini che dà nuovamente fiducia al suo 4-3-3 concedendo la gioia dell’esordio in campionato a Renzetti. Il ritmo della gara fatica ad alzarsi e se la Cremonese prova a creare qualcosa in più, il risultato alla fine lo sblocca il Padova al 25esimo: azione personale Broh si infila tra le maglie della retroguardia avversaria, mette il pallone in mezzo per Clemenza che di prima intenzione sigla di mancino il vantaggio euganeo. I Lombardi cercano un’immediata reazione, ma il possesso palla risulta sterile e non sembra portare i frutti sperati; anzi è addirittura il Padova a sfiorare il raddoppio col solito Clemenza al quale, al 43esimo, risponde il reattivo .

Nella ripresa la Cremonese prova ad alzare il ritmo e cerca di assediare gli avversari alla ricerca del pareggio, ma la porta dei padroni di casa appare stregata. Strefezza, Terranova e Paulinho vanno ad un passo dal pareggio, ma tre prodezze del portiere Merelli tengono in vita le speranze di successo del Padova fino all’81esimo quando Castrovilli prolunga di testa un corner disorientando la difesa e lasciando Claiton libero di insaccare a porta sguarnita; come a Palermo la Cremonese avrebbe la possibilità di portare a casa l’intera posta in palio, ma è ancora una volta Merelli a salvare i suoi togliendo dall’incrocio un missile di Castagnetti.

Padova e Cremonese si portano a casa dunque un punto a testa, salendo rispettivamente a quota 5 e 6 punti; le due formazioni saeanno in campo già da mercoledì con i Veneti che faranno visita al Foggia, mentre gli uomini di Mandorlini ospiteranni la meteora Cosenza allo stadio Zini.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Italia-Brasile femminile

Mondiali Femminili, Azzurre K.O. contro il Brasile ma passano il girone da prime

L'Italia Femminile perde la prima partita del proprio girone contro il Brasile ma stacca il pass per gli ottavi di
Josè Mourinho, allenatore di calcio

Josè Mourinho: “Vorrei partecipare ad un Mondiale alla guida di una Nazionale”

Dopo l'accostamento sulla panchina della Juventus, Josè Mourinho è tornato a parlare; questa volta lo fa attraverso i microfoni di
Francesco Totti, ex dirigente della Roma

Una polveriera giallorossa – cosa resta della Roma?

LA VOCE DA LONDRA Si è sempre detto che la Roma va oltre i giocatori, oltre gli allenatori, oltre i
Logo Empoli

UFFICIALE, Bucchi è il nuovo allenatore dell’Empoli

L'Empoli, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato il sostituto di Andreazzoli in panchina. Cristian Bucchi sarà il nuovo
Modena Calcio

Modena, scelto il nuovo allenatore e direttore sportivo

Il Modena Calcio, compagine che milita nel campionato di Serie D, ha comunicato attraverso una nota apparsa in queste ore
Lucas Torreira, centrocampista dell'Arsenal

Milan, Ag.Torreira: “La chiamata di Giampaolo sarebbe speciale”

Il Milan continua a lavorare sul calciomercato per recuperare gli innesti giusti per il centrocampo. Visite mediche questa mattina per
Rocco Commisso, presidente della Fiorentina

Fiorentina, Commisso chiaro: “Non venderò Federico Chiesa neanche per 100 milioni”

Rocco Commisso, neo presidente della Fiorentina, ha ribadito il concetto su Federico Chiesa. In un'intervista al Corriere dello Sport ha
Adrien Rabiot, centrocampista del PSG

Rabiot-Juve, c’è l’accordo !! Ora…

Adrien Rabiot e la Juventus promessi sposi. E' ciò che trapela dalla Spagna. Secondo il quotidiano El Chiringuito i bianconeri hanno
Michel Platini, ex giocatore della Juventus

Arrestato in Francia Michel Platini per corruzione: avrebbe agevolato Qatar 2022

In merito alle indagini che riguardano l’assegnazione dei mondiali 2022 in Qatar, è stato arrestato nella giornata di ieri a
Francesco Totti e Zdenek Zeman

Zeman sta con Totti: “Conosce il calcio meglio di Baldini, speriamo la Roma non torni la Rometta”

Un suo grande Maestro di calcio, Zdenek Zeman, non poteva che schierarsi dalla parte di Totti dopo la conferenza stampa
x