Zeman sta con Totti: “Conosce il calcio meglio di Baldini, speriamo la Roma non torni la Rometta”

Francesco Totti e Zdenek Zeman
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Un suo grande Maestro di calcio, Zdenek Zeman, non poteva che schierarsi dalla parte di Totti dopo la conferenza stampa scoppiettante dell’ex capitano:

“La gente di Roma lo sa che Totti non aveva un ruolo, non poteva decidere su nulla e quindi serviva solo come immagine. Dopo due anni si è deciso anche lui che così era abbastanza umiliante. A me dispiace tanto e so che dispiace anche a lui, è romanista e alla Roma ci tiene da sempre. Purtroppo voleva essere utile e non gliel’hanno concesso, non poteva decidere niente e allora è giusto così. Grazie a lui la Roma è conosciuta ovunque e capisco che non voleva più fare la figurina”.

LEGGI ANCHE: La Roma risponde alle parole di Totti: “E’ fantasioso e fuori dalla realtà”

Infine un commento sul futuro da dirigente per Totti e l’operato di Baldini: “Se era l’uomo adatto per scegliere allenatore e giocatori? Penso che ne sappia più di Baldini. Entrambi hanno fatto i calciatori, ma Totti l’ha fatto molto meglio di Baldini. Il problema è economico, la Roma non spende soldi ma li fa. Adesso non so bene come andrà avanti la Roma. Non ci sono buoni presupposti ma spero che non ritorni ad essere la ‘Rometta’ di molti anni fa”.

COMMENTA L'ARTICOLO