Zazzaroni sul CorrSport: “Conte ha reciso il cordone ombelicale che lo legava alla Juve”

Fonte foto: profilo twitter inter

SEGUICI SU

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, ha commentato il caso Agnelli-Conte venutosi a creare nella partita di Coppa Italia tra Juventus e Inter:

“Antonio Conte non sarà il prossimo allenatore della Juventus. Le certezze finiscono qui. Presumo che a scatenare la sua reazione (il dito medio mostrato per ben due volte ai dirigenti) debba essere stato qualcosa o qualcuno di insopportabilmente provocatorio. Che abbia ricevuto offese intollerabili? Resta inteso che martedì abbiamo assistito ad uno straordinario  momento di verità. Grazie al quale Conte, profesta dell’esasperazione costruttiva, ha reciso il cordone ombelicale che lo legava da 30 anni alla Juventus. Sempre attraverso l’episodio verificatosi in Coppa Italia, chi per mesi aveva ipotizzato il suo possibile ritorno a Torino ha avuto la prova definitiva del fatto che gli Agnelli si erano legati al dito l’addio a ritiro iniziato (15 luglio 2014). La Famiglia non ama essere lasciata: la Famiglia lascia”.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE: LITE AGNELLI-CONTE: LA PROCURA FIGC APRE UN’INCHIESTA, CONVOCATO ANCHE CHIFFI

COMMENTA L'ARTICOLO