Volata salvezza, la situazione in casa Genoa e Lecce

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Serie A, tutto pronto per l’ultimo sprint della volata salvezza tra Genoa e Lecce

Ultima giornata della Serie A 2019/2020 in programma questo weekend. Uno dei piatti forti di quest’ultimo turno di campionato è la volata salvezza che vede impegnate Genoa Lecce, separate da un solo punto alla vigilia dell’ultimo atto. Ecco come si presentano le due squadre ad un weekend che vale un’intera stagione.

 Qui Genoa: serve tanto cuore e tanto carattere per lo sprint finale nella volata salvezza

Vigilia delicata in casa Genoa. La pesane sconfitta subita nell’ultima gara contro il Sassuolo è stata un evidente passo indietro sul piano caratteriale dopo la buona prestazione contro l’Inter e le pesanti vittorie nei precedenti scontri diretti (derby contro la Samp e gara contro il Lecce). Il carattere è esattamente quello che non deve mancare nell’ultima decisiva gara contro il Verona degli ex Miguel Veloso Ivan Juric. Bisogna cancellare la figuraccia contro il Sassuolo, nella quale la squadra è sembrata distratta e anche ingenua (vedasi espulsione dell’allenatore Davide Nicola per insulti partiti dalla panchina verso l’arbitro). Certo, il Grifone è abituato a giocarsi la salvezza all’ultimo respiro negli ultimi anni ma non può andare sempre bene. Altro aspetto da curare, la sterilità in fase offensiva.

Qui Lecce, il sogno di una salvezza quasi incredibile

Morale più alto per i salentini, dopo la vittoria contro il Brescia. La squadra di Liverani, dopo la cocente sconfitta nello scontro diretto proprio contro il Genoa sembravano spacciati. Invece, ad una gara dalla fine tutto è ancora incredibilmente aperto. Nell’ultima partita casalinga contro un Parma già salvo, servirà molta concentrazione. Specie in fase difensiva, vero punto debole dei giallorossi. Ben 81 gol subiti per il Lecce in questa stagione. Troppi per una squadra che vuole salvarsi, anche soffrendo. Bisognerà evitare errori di frenesia che potrebbero essere fatali e sperare che Juric faccia lo scherzetto alla sua ex squadra. Il conto alla rovescia per lo sprint finale della volata salvezza è appena cominciato.

FOTO: U.S. Lecce Twitter.

 

COMMENTA L'ARTICOLO