Vieri duro con la Juventus: “Gioca a caso. Allegri? Non si può sentire, è rimasto a vent’anni fa”

Foto: profilo Instagram Christian Vieri

Christian Vieri, ex giocatore tra le altre della Juventus, ha parlato del momento dei bianconeri durante l’appuntamento settimanale con la Bobo TV:

“La Juventus non può continuare a giocare così, non si capisce niente. Ho visto solo del gran casino, nessuno sa cosa fare. Allegri ha detto che sono quelli che sono ma non è così, lui deve migliorare la squadra, è l’allenatore e deve farla giocare bene. Ogni volta mi sembra sempre peggio, non li vedo bene. Sono casinisti, tutto come viene viene. Diamola a Dybala o chissà cosa succede, è difficile dire quello che succede. A sentire Allegri parlare si vede che in questi anni non si è migliorato. Vent’anni fa parlavamo così, non puoi parlarci nel 2021. Non si può sentire”.