Verona-Milan, Pistocchi: “Si vince e si perde in 11”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Le parole del giornalista Maurizio Pistocchi sul successo dei rossoneri al Bentegodi

E’ stata una settimana strana per il Milan. Dopo la vittoria a Roma, i rossoneri hanno deluso mercoledi, pareggiando in extremis contro un Udinese in forma. Le assenze in attacco hanno sicuramente pesato, ma l’atteggiamento dei giocatori in campo è stato aspramente criticato. L’Inter intanto ha allungato in classifica andando a +6, con la vittoria contro il Parma. Oggi i rossoneri avevano un impegno molto ostico, considerando anche il numero importante di giocatori non disponibili, cresciuto durante la settimana. E’ arrivato però un successo convincente, pieno di carattere e di voglia. I gol di Krunic e Dalot hanno steso la squadra di Juric e lanciato i rossoneri a -3 dalla vetta. Maurizio Pistocchi ha commentato su Twitter il 2-0 del Milan, elogiando gli uomini di Pioli:

“Nel giorno del dopo-festival, il gruppo del Milan ha dato un segnale importante a chi c’era e a chi non c’era : si vince e si perde in 11, la squadra prima di tutto e di tutti. Vincere a Verona non è facile, il Milan ha vinto e convinto”

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads