Verona-Milan, il segno X manca da più di vent’anni

Verona-Milan, sfida senza pareggio da oltre vent’anni

Verona-Milan è una delle tre partite che si stanno disputando alle ore 15 per la 26° giornata di Serie A. Una sfida importante per i rossoneri che vogliono restare sulla scia dell’Inter prima in classifica ma anche per gli scaligeri che vogliono migliorare ulteriormente la loro classifica. Una partita che ha rappresentato un tabù per il Milan in passato, più volte vittima del “Fatal Verona”. Ora però il tabù sembra diventato un altro: ossia il pareggio. Come riporta in un tweet la Lega Serie A, nelle ultime sei sfide tra le due squadre al “Bentegodi”, non c’è mai un risultato di parità. Il segno X manca addirittura dal 17 dicembre 2000. In quell’occasione finì 1-1 con reti di Bonazzoli Ambrosini. Chissà che non possa essere la volta “buona “per infrangere questo tabù.

Leggi anche: Diogo Dalot su  Hellas Verona-Milan:”Sarà una partita difficile ma noi scendiamo in campo come sempre per i tre punti” 

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO