Verona-Juve, per i bianconeri out anche Morata, in difesa gioca Dragusin

Fonte foto: Profilo Twitter Juventus

Verona-Juve è la prima di una lunga serie di partite in cui, per i bianconeri, l’unico risultato a disposizione si chiama vittoria. Andrea Pirlo e i suoi, se vogliono rimanere aggrappati all’Inter, possono soltanto vincere. Per farlo il tecnico bresciano dovrà affidarsi ad un 11 quasi interamente obbligato: è notizia delle ultime ore l’assenza di Morata (LEGGI QUI), che si aggiunge a quelle già conclamate di Dybala, Arthur, Cuadrado, Bonucci, Chiellini e dello squalificato Danilo. Con quattro difensori fermi ai box, molto probabilmente farà il suo esordio da titolare in campionato il giovane Dragusin, dopo la partenza nello starting XI in Coppa Italia contro il Genoa.

Probabile formazione

Juve (4-4-2): Szczesny; Dragusin, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads