UFFICIALE: rinviata apertura degli stadi all’1 giugno

Fonte foto: Profilo Twitter Parma

Dopo l’iniziale approvazione del Cts (Comitato tecnico scientifico) per l’apertura degli stadi dal primo maggio, con una presenza massima di 1000 persone per le attività agonistiche all’aria aperta e in zona gialla, oggi è arrivato l’improvviso dietrofront.

Infatti, gli scienziati hanno deciso di rinviare al primo giugno l’apertura degli stadi, che quindi rimarranno chiusi per tutte le restanti giornate di campionato e per la finale di Coppa Italia. Ricordiamo che appena 11 giorni dopo la riapertura si terrà allo stadio Olimpico di Roma, la partita inaugurale di EURO2020 tra Italia e Turchia, che ospiterà il 25% del pubblico.
La misura diverrà ufficiale nei prossimi giorni, ed al momento è stata scritta nella bozza del Decreto Legge.

FONTE: www.calciomercato.com

Leggi anche: The Times – Il Chelsea pronto a lasciare la Superlega: nei prossimi minuti l’ufficialità

Leggi anche: Il comunicato del Leicester sulla Superlega: “Compromessa integrità competitiva”

Leggi anche: Juventus, buone notizie: Bernardeschi negativo al doppio tampone, domani in gruppo

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads