Totti:”I Friedkin? Se mi chiamassero ci parlerei…”

Totti
Fonte foto: Profilo Twitter Francesco Totti

SEGUICI SU

Totti apre ad un suo ritorno alla Roma

Francesco Totti e la Roma: un grande amore finito bruscamente prima in campo e poi dietro la scrivania. Eppure, come dice un altro romano e romanista DOC come Antonello Venditti, certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Ed è quello che probabilmente pensa l’ex capitano giallorosso, intervenuto ieri sera a Bobo TV, il canale Twitch del suo amico Christian Vieri. 

“Se mi chiamassero i Friedkin ci parlerei…”

Ecco cosa ha dichiarato Totti a proposito della Roma e di un suo eventuale ritorno nei quadri dirigenziali giallorossi:«Non ancora succede, ma se dovessero chiamarmi i Friedkin, sicuramente mi metterei seduto a parlare con loro. In questo momento ho intrapreso questo percorso (da procuratore sportivo, ndr) e voglio portarlo a termine, altrimenti non sarei in pace con me stesso. Ho messo su una squadra di grandi persone, mi dispiacerebbe lasciarli in mezzo alla strada», ha detto l’ex numero 10 romanista che poi sulla sua nuova avventura da agente sportivo ha aggiunto:«Non mi aspettavo di farlo. Mi sarebbe piaciuto rimanere alla Roma per sempre, ma poi sono stato messo con le spalle al muro e spero di aver fatto la scelta migliore adesso.»

Leggi anche: Calciomercato Roma, idea Vlahovic per l’attacco

COMMENTA L'ARTICOLO