Torino-Atalanta: 2-4 . Gasperini:” Siamo cresciuti a livello di sicurezza”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Buona la prima per Gasperini, 4 a 2 contro il Toro

Inizia con una vittoria, il campionato dell’ Atalanta. I bergamaschi nel primo tempo fanno capire che l’ anno scorso non è stato un anno fortunoso. Infatti i bergamaschi terminano il primo tempo in vantaggio per 3 a 1. I gol portano la firma di Gomez, Muriel e Hateboer. Nella ripresa la storia non cambia, i bergamaschi sono superiori e fanno pure il quarto con De Roon. La partita termina sul 4 a 2.

Le parole di Gasperini:”

Scudetto?
“Noi non ci siamo mai tirati indietro, ovviamente non possiamo iniziare il campionato pensando di vincere lo scudetto. Sicuramente sarù un campionato più equilibrato, strada facendo capiremo la nostra forza. L’Atalanta non può partire con l’obiettivo dello scudetto.

Piu forti di un anno fa?
“Sì, cresciamo a livello di sicurezza, conosciamo la nostra forza. Abbiamo molte soluzioni, la squadra non si scompone, continua a giocare e crescere e questo mi dà tanta fiducia. Abbiamo dei ragazzi interessanti, se poi avremo la fortuna di recuperare Ilicic potremo fare cose interessanti”.

La condizione fisica?
“Un anno fa eravamo partiti bene, abbiamo avuto una pausa a metà del girone d’andata. Quest’anno, nonostante una preparazione breve, siamo riusciti a lavorare bene con tutto il gruppo. Abbiamo fatto tre settimane buone, la condizione fisica è buona. Quello importante però è l’aspetto tecnico, per fare così tanti gol è interessante l’aspetto tecnico della squadra. E da quel punto di vista siamo cresciuti”.

C’è il rischio di perdere punti contro le squdra di livello più basso?
“Vedremo quando inizierà la Champions, quando giocheremo ogni 3 giorni. La Champions a livello di energia toglie tanto, la squadra però ha consapevolezza nei suoi mezzi. Sarà un campionato dove ruoterò piu giocatori rispetto allo scorso campionato”.

Fonte foto: @atalantabc (Instagram)

COMMENTA L'ARTICOLO