Tiago Pinto: “Soddisfatto del mercato in entrata. Per Sanchez ho incontrato l’Inter, ma non è andata a buon fine”

Fonte foto: Profilo Twitter AS Roma

SEGUICI SU

Dopo aver chiarito le questioni legate al rinnovo di Pellegrini e la situazione tra Dzeko e Fonseca (Clicca qui per maggiori informazioni), il General Manager della Roma, Tiago Pinto, ha continuato la sua conferenza stampa parlando soprattutto del calciomercato, sia in entrata che in uscita, soffermandosi poi sullo scambio Sanchez-Dzeko. Queste le sue parole:

Sono una persona ambiziosa ed esigente con me stessa, ritengo che El Shaarawy e Reynolds rientrino nel progetto del club, possono far diventare la Roma più forte. Abbiamo altresì lavorato per trovare delle soluzioni in uscita, abbiamo calciatori che giocano poco e che sono meno felici, su questo punto non sono soddisfatto perché non siamo riusciti ad accontentarli. Scambio Dzeko-Sanchez? In primo luogo vorrei fare le mie considerazioni sulle parole di Beppe Marotta, dirigente competente ed esperto, tutto quello che ha detto corrisponde al vero. Ho avuto una riunione con Piero Ausilio, una persona che stimo molto ed è stato particolarmente gentile e cordiale, abbiamo parlato di diverse questioni ma non siamo mai arrivati ad una vera e propria trattativa. Personalmente ritengo che la grandezza di un club dipenda dalla grandezza dei propri tifosi. Vengo da una società con una tradizione simile, ma la decisioni che prendiamo devono corrispondere al bene per la proprietà“.

 

FONTE: www.tuttomercatoweb.com

 

LEGGI ANCHE: Tiago Pinto:”Dzeko e Fonseca hanno chiarito. Stiamo lavorando per il rinnovo di Pellegrini”

COMMENTA L'ARTICOLO