Tanto tuonò che piovve.

C’è la fumata bianca.

La capienza di stadi e palazzetti crescerà dopo il via libera pronunciato dal Cts e anticipato nelle ultime ore dall’incontro con la sottosegretaria Valentina Vezzali.

La nota firmata dal portavoce Silvio Brusaferro.

Il Cts ritiene possibile prevedere un aumento della capienza massima delle strutture all’aperto al 75% (finora eravamo al 50) e per quelle al chiuso al 50% (ora al 35) in zona bianca.

La raccomandazione.

La capienza negli impianti deve essere rispettata utilizzando tutti i settori e non solo una parte al fine di evitare il verificarsi di assembramenti in alcune zone” e che “siano rispettate le indicazioni all’uso delle mascherine chirurgiche durante tutte le fasi degli eventi”.

Decreto in arrivo.

Domani il governo potrebbe tradurre il parere in un nuovo decreto che riscriverà le soglie di capienza per il mondo dello spettacolo e quello dello sport.

 

Articolo precedenteVerso Milan-Atletico, Pioli: “Siamo competitivi. Atletico? Squadra forte, ma noi giocheremo per vincere”
Articolo successivoDazn, lettera dai toni duri della Lega Calcio. Le parole riportate dal testo