Spezia-Milan 2-0. Pioli: “Lo Spezia ha vinto meritatamente. Ripartire con convinzione, non siamo questi”

Fonte foto: Profilo Twitter Milan

Il tecnico del Milan ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la brutta sconfitta contro lo Spezia.

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la brutta sconfitta del Picco contro lo Spezia. Queste le sue parole.

“Dobbiamo reagire e sicuramente lo faremo. Lo Spezia ha vinto meritatamente, è stata la nostra prima sconfitta tra virgolette meritata. Abbiamo trovato un avversario che ci ha giustamente punito. Brutta serata per tutti, non siamo riusciti ad esprimerci. Ripartiremo”.

Sulla partita: “Non siamo una squadra capace di vincere partite sporche, abbiamo cercato di puntare sulla qualità, l’intensità e il ritmo. Non ci siamo riusciti e diventi un po’ meno convinto di quello che fai. Siamo andati in difficoltà e lo siamo stati per tutta la gara. È stata la classica partita storta. Dobbiamo ripartire con convinzione perché non siamo questi qua”.

La consapevolezza di aver fatto una brutta partita: “Siamo consapevoli della partita negativa che abbiamo fatto, delle partite importanti ora ci attendono. Chi ci ha visto allenare in settimana non si sarebbe mai aspettato una prestazione così. Siamo stati meno lucidi a reagire alle difficoltà, la partita si è complicata e abbiamo commesso degli errori che non ci hanno permesso di fare una gara all’altezza. Partita dal punto tecnico troppo insufficiente. Dobbiamo ripartire lunedì con grande determinazione”.

Rebic: “Rebic durante l’allenamento di ieri ha avuto un trauma, un tendine rotuleo che gli dà sempre qualche problemino e non gli ha permesso di scendere in campo. Non dovrebbe essere grave, dovrei averlo a disposizione per la partita di giovedì”

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Tacchinardi sulla Juventus.

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads