Spezia, Italiano: “Roma avrà dente avvelenato dopo l’eliminazione. Abbiamo recuperato tanti giocatori”

Fonte foto: Profilo Twitter Spezia Calcio

SEGUICI SU

Vincenzo Italiano, ha parlato nella conferenza stampa di vigilia della sfida di domani tra il suo Spezia e la Roma, prevista alle ore 15:00 all’Olimpico, quattro giorni dopo l’eliminazione dei giallorossi dalla Coppa Italia proprio per mano degli Aquilotti. Queste le parole di Italiano riportate da tuttomercatoweb.com:

SULLA SFIDA DI COPPA: “Siamo contenti di aver superato il turno ma adesso è tempo di archiviare e concentrarci su domani. Sarà una partita difficile, la Roma avrà il dente avvelenato per l’eliminazione e avrà voglia di rivalsa. Non dobbiamo abbassare la guardia e continuare con questa mentalità“.

SUI POSSIBILI CAMBI: “Non so se cambieranno qualcosa rispetto alla Coppa, noi dobbiamo comunque continuare ad essere noi stessi. Conosciamo il loro valore, hanno calciatori di qualità e creano tanto. Ci vuole ancora grande compattezza, unione e spirito che ci stanno facendo portare a casa risultati importanti“.

SULLA CONDIZIONE DEI CALCIATORI:Stiamo cercando di riportare tutti i ragazzi in condizione. In Coppa hanno giocato Galabinov e Saponara che avevano bisogno di mettere minuti nelle gambe. Non dobbiamo però appesantirli con troppe partite ravvicinate, Saponara ha giocato 120 minuti. Recuperiamo tanti calciatori come Ricci, Acampora, Bastoni e Verde. Dobbiamo cercare di sfruttare tutti“.

LEGGI ANCHE: Dal Pino:”Lega Serie A contraria a Superlega. Per noi non esiste”

COMMENTA L'ARTICOLO