Foto: logo Serie A

Dopo settimane di attesa, è arrivato il via libera per l’assegnazione dei diritti TV della Serie A del prossimo triennio, con DAZN che ha avuto la meglio su Sky.

Dopo settimane e settimane di attesa, è arrivato il via libera per l’assegnazione dei diritti TV della Serie A per il triennio 2021-2024. Dall’Assemblea di Lega odierna è emersa, seppur non ancora ufficialmente, la vittoria di DAZN ai danni di Sky, con i 16 voti a favore delle squadre della massima categoria per la prima, contro i 4 contrari. DAZN trasmetterà così tutte le 10 partite in programma, ma tra queste 3 saranno in co-esclusiva proprio con l’emittente.

Da Tuttojuve.com: assegnati a DAZN i diritti TV della Serie A per il triennio 2021-2024.

Potrebbe interessarti anche: la situazione rinnovi in casa Milan.

Articolo precedenteEURO2021, Gravina: “Sono certo che lo inaugureremo a Roma con la presenza del pubblico”
Articolo successivoGiordano a TMW RADIO: “Berardi grande giocatore, è pronto per una big. Mancini sta facendo un grande lavoro con la Nazionale”