Serie A: La Juve cade col Benevento! Il Milan torna a -6 dall’Inter. Ok Lazio e Atalanta

Sorry! You are blocked from seeing ads

Si è conclusa ieri la 28esima giornata di Serie A: la Juventus di Andrea Pirlo dice addio al sogno scudetto. Il Milan vince in rimonta ad un ottima Fiorentina

Di seguito le notizie più importanti della giornata di ieri provenienti dalla nostra Serie A.

DISFATTA JUVE! Sconfitta amara per la Juventus di Andrea Pirlo che quasi certamente dice addio alla rimonta scudetto. A -10 dal’Inter, che così come i bianconeri ha una partita da recuperare, sembra ormai impossibile recuperare i punti persi. Costa caro l’errore di Arthur nella ripresa che regala a Gaich il goal vittoria che porta così il Benevento a quota 29 punti, a +7 dal Cagliari terzultimo.

IL MILAN ACCORCIA SULL’INTER – I rossoneri tornano a -6 dalla capolista Inter che comunque avrà una partita da recuperare contro il Sassuolo. Gli uomini di Pioli vincono in rimonta ad una bella Fiorentina grazie alle reti di Calhanoglu, Ibrahimovic e Brahim Diaz. Nei Viola a segno Ribery e Pulgar.

BENE ATALANTA, LAZIO E SAMPDORIA – Gli uomini di Gasperini agganciano attualmente la Juventus al terzo posto in classifica. Grande vittoria della Dea a Verona grazie ad un super Malinovskyi che, prima segna un rigore e poi regala a Zapata la palla dello 0-2. La Lazio di Simone Inzaghi conquista ad Udine tre punti fondamentali per la corsa Champions. Decisiva la rete di Marusic nel primo tempo. La Sampdoria di Claudio Ranieri supera di misura il Torino grazie ad un goal di Candreva. I granata rimangono a 23 punti in classifica: al rientro dalla sosta c’è il derby con la Juventus.

LEGGI ANCHE: Allegri a Sky Calcio Club: “Ritorno alla Juve? Non so. Vi dico i veri motivi dell’addio…”.

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads