Serie A, Infront si aggiudica i diritti TV per l’estero

Fonte foto: Logo Serie A
Sorry! You are blocked from seeing ads

Accordo raggiunto per la trasmissione dei match di Serie A, con riferimento al triennio 2021-2024, all’estero. Infront si è aggiudicata il pacchetto delle gare della lega nostrana, aggiudicandosi il tutto per una minimo garantito annuo pari a 139 milioni. Tutto l’estero? Niente affatto.

Infront avrà la facoltà di trasmettere match in Europa, Asia, Africa, America Centrale e Meridionale. Esclusi dalla lista, dunque, il Nord America e il Medio OrienteNord Africa. Oltre ai match di campionato, l’azienda garantirà anche la trasmissione delle partite di Coppa Italia, fornendo quindi un pacchetto audiovisivo particolarmente ricco.

Per quanto riguarda l’assegnazione, i 20 club di Serie A hanno votato all’unanimità per la concessione dei diritti suddetti. La scelta odierna arriva quindi a distanza di una settimana circa dall’assegnazione dei diritti per la trasmissione in Italia affidati a DAZN, forte dell’offerta da oltre 800 milioni che le hanno permesso di aggiudicarsi 10 partite di campionato di cui 7 in esclusiva assoluta.

LEGGI ANCHE: Zazzaroni sui diritti TV: “Sky ha mantenuto la A per 18 anni. A Dazn ho tanti amici”

Fonte: La Gazzetta dello Sport

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads