Serie A, gli orari delle tre partite non in esclusiva dal prossimo anno: novità lunedì sera

Fonte foto: Logo Serie A

Secondo quanto appreso dal Corriere della Sera, dal prossimo anno gli orari delle tre partite non in esclusiva della Serie A (quelle del pacchetto B, non comprese per DAZN) saranno molto simili a quelli di quest’anno, con un’unica eccezione.

La questione diritti TV per quanto riguarda la Serie A deve ancora concludersi, con le restanti tre partite del pacchetto B ancora da assegnare, dopo la vittoria del primo bando da parte di DAZN. In ogni caso, però, secondo il Corriere della Sera, sarebbero stati già decisi gli orari delle partite che verranno trasmesse dal provider ancora da decidere. Due fasce rimarranno identiche a quest’anno, ossia quella dell’anticipo del sabato alle 20:45 e quella del lunch match della domenica alle 12:30. Spicca, però, la novità assoluta legata al Monday Night, con la partita del lunedì sera che prenderà il posto di quella della domenica alle 15.

Da TMW – la decisione sugli orari delle partite di Serie A non in esclusiva dal prossimo anno.

Potrebbe interessarti anche: la carica di Pedro in vista della sfida di Old Trafford di stasera.

Tags:

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Tutte le notizie su Champions League . Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale. Potrai trovare notizie dalla Serie A ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads