Serie A, come cambia la classifica dopo i recuperi

Fonte foto: Logo Serie A
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

L’Inter grazie alla vittoria per 2-1 contro il Sassuolo ha ipotecato lo scudetto, che adesso con 11 punti di vantaggio sul Milan secondo inizia a farsi più vicino. Nel frattempo, a Torino la Juventus ha ricambiato il favore al Napoli, vincendo, proprio come i nerazzurri per 2-1. Ma come cambia la classifica? Come già detto, gli uomini di Conte hanno dato undici punti di distacco ai cugini rossoneri, che si trovano al secondo posto ed a +1 dalla Vecchia Signora. La lotta per un posto in Champions sembra essere ancora apertissima, con l’Atalanta, quarta forza del campionato a soli due punti dalla seconda piazza. Ad inseguire, c’è il Napoli, che, con la sconfitta di oggi perde l’occasione di mettersi alle spalle della capolista e rimane a quota 56. Mentre sembra difficile che le due romane possano fare uno sprint determinante per aggiudicarsi un posto nell’Europa che conta, con rispettivamente Lazio a 52 e Roma a 51 punti. Ad ogni modo, si prospetta un finale di campionato acceso fino all’ultimo, almeno per quel che riguarda la lotta Champions.

Leggi anche: Inter, Gagliardini razionale: “Poco possesso palla? Vince chi fa più gol”

Clicca qui per vedere la classifica completa

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads