Serie A, campionato sospeso? Il regolamento darebbe lo scudetto alla Juventus

Logo Serie A
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Sono giorni di suspance sportiva quelli che stiamo vivendo a causa del coronavirus. Il campionato di Serie A, ormai già ampiamente falsificato nel suo regolare percorso, è vicino alla decisione che vedrebbe giocarsi tutte le partite in calendario a porte chiuse per i prossimi trenta giorni. Ipotesi ancora non da scartare è quella della sospensione definitiva. E se il campionato fosse sospeso chi vincerebbe lo scudetto?

Il regolamento è chiaro: in caso di sospensione del campionato varrebbe la classifica dell’ultima giornata regolarmente disputata (quindi si scarterebbero i turni spezzatino in cui ci sono stati rinvii a causa del coronavirus). In poche parole lo scudetto verrebbe assegnato alla Juventus, prima in graduatoria fino alla 24^ giornata, turno regolare di campionato in cui hanno giocato tutte le squadre. Sarebbero qualificate in Champions League appunto i bianconeri, la Lazio, l’Inter e l’Atalanta. Andrebbero in Europa League Roma e Verona, mentre retrocederebbero in Serie B Genoa, Brescia e Spal.

Foto: Logo Serie A

COMMENTA L'ARTICOLO