Scopri le parole di Paolo Maldini sullo scudetto, Pioli e Ibra

milan
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Paolo Maldini intervistato dalla Gazzetta dello Sport si lascia andare a queste dichiarazioni sul presente e sul futuro del Milan:

SULLA STAGIONE E SUGLI OBIETTIVI: “Non abbiamo un obiettivo prestabilito, vogliamo fare meglio dello scorso anno. I risultati parlano chiaro, stiamo facendo bene. Sarebbe assurdo non cercare di andare in Champions League anche se la società non ci ha detto niente”

SULLO SCUDETTO: “Stiamo sognando e non vogliamo svegliarci, ai giocatori chiedo sempre il massimo, questo è un club speciale.”

SU PIOLI: “Pioli è eccezionale, è un martello a modo suo anche se queste cose non si percepiscono all’esterno. È pacato, equilibrato e conosce molto bene il calcio. Con il Milan è scattata una scintilla che con altre squadre forse non è scattata”

SU IBRA E I SENIOR: “Ora siamo più sicuri di 4 mesi fa, gente come Ibrahimovic e Kjaer ti fa crescere molto e vincere quando sono assenti è un bel segnale. Mancavano anche Bennacer e Leao ma questo non ha influito sull’ultimo risultato”

Clicca QUI per vedere l’ultima vittoria del Milan contro la Sampdoria

LEGGI ANCHE: CLASSIFICA ANNO SOLARE: IL MILAN HA DIECI PUNTI IN PIU DI INTER, ATALANTA E JUVENTUS

Foto: Profilo Twitter Ufficiale Zlatan Ibrahimovic

COMMENTA L'ARTICOLO