Schwoch a TMW RADIO: “Roma-Napoli scontro decisivo per la corsa Champions”

L’ex bomber Stefan Schwoch è intervenuto a TMW RADIO, durante Maracanà, soffermandosi sul big match del prossimo weekend di Serie A, Roma-Napoli, scontro diretto per un piazzamento in Champions League.

SUL RINVIO DI JUVE-NAPOLI E LA FURIA DELLA ROMA: 

“In Italia si è abituati a certe cose. Prima o poi si dovrà trovare il modo di ribellarsi a certe cose e lavorare nel modo più serio possibile”.

SU FONSECA E GATTUSO: 

“Nessuno dei due. Sono un estimatore di Fonseca, mi piace la sua mentalità, come vede la partita e la sua eleganza. Gattuso a Napoli ha trovato una situazione disastrosa e ha rimesso le cose a posto. Quest’anno è stato sfortunato, non ha mai avuto l’attacco vero, tanti infortuni, in particolare Osimhen e Mertens. Fonseca ha fatto un buon lavoro a Roma, ma in generale sono due piazze difficili. Sono due squadre che quando devono fare il salto di qualità falliscono quasi sempre. Comunque stanno ancora lottando per un obiettivo importante come il quarto posto”.

SUL NAPOLI PARTITO AD INIZIO ANNO CON ALTRE ASPETTATIVE:

“Avevo messo a inizio campionato il Napoli tra le favorite se Inter e Juventus avessero sbagliato qualcosa. Però vanno valutate tutte le problematiche avute in corsa. In attacco davvero ha avuto tanti problemi, per fortuna c’era Lozano. Ma è ancora lì per un posto in Champions. Se ottiene questo risultato, ha fatto quello che doveva fare, così come la Roma. Nessun si aspettava magari un Milan così in alto”.

ROMA-NAPOLI SARA’ LO SCONTRO DECISIVO PER LA CORSA CHAMPIONS?

“E’ una partita molto importante. Ne mancano ancora tante, ma poi si dovrà fare i conti con il nervosismo dell’ambiente in caso di sconfitta. In caso di ko sarebbe molto difficile recuperare con una classifica così corta lì davanti”.

Fonte Dichiarazioni: TMW RADIO – Maracanà

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads