Sassuolo, De Zerbi: “In 10 gli abbiamo tolto il predominio”

Roberto De Zerbi ha rilasciato queste dichiarazioni dopo la sconfitta contro la Juventus:

Da cosa è stata portata la volontà di vincere? Cosa le ha offerto la Juve?
“Niente he che non fosse il nostro dna e quello che dica il campo. Non l’ho pensato per presunzione ma per essere fedele a quello che siamo noi nella paritta che stavo analizzando nella mia testa”.

Oggi torna a casa arrabbiato?
“Torno a casa orgoglioso dei miei giocatori ma allo stesso tempo arrabbiato. Non ci accontentiamo più, poteva essere così due anni fa. Adesso non più nonostante sia contro la Juve, in 10 gli abbiamo tolto il predominio”.

Leggi anche: Juventus, Pirlo: “Vittoria importante, il secondo tempo con il Torino ci ha cambiati”

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.com

Foto: profilo Facebook U. S. Sassuolo

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO