Il capitano blucerchiato, Fabio Quagliarella è diventato il settimo giocatore nella storia della Serie A ad andare a segno in almeno 17 stagioni di fila, dopo Altafini (18), Gianni Rivera (20), Roberto Mancini (18), Roberto Baggio (18), Alberto Gilardino (17) e Francesco Totti (23).

E con 178 reti ha agganciato Giampiero Boniperti al 13° posto della classifica marcatori all-time di Serie A.

Articolo precedenteBologna, Mihajlovic: “Vittoria che serviva, ma quando la Lazio subisce qualcosa dentro non mi fa esultare”
Articolo successivoUdinese, Gotti: “Troppi errori per una squadra di serie A”