Sampdoria, Ferrero vuole riscattare Keita Balde. Il problema è l’ingaggio

Keita Balde sta ben figurando alla Sampdoria in questa stagione e, per questo motivo, il presidente Ferrero starebbe pensando di confermarlo a fine anno. Il senegalese, lo ricordiamo, è in prestito dal Monaco con diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Ciò che frena la società blucerchiata è l’ingaggio da 2,5 milioni, cifra ritenuta troppo alta. Il presidente spera di contare sulla volontà del giocatore nel rimanere a Genova, in questo modo anche le cifre economiche contrattuali potranno essere discusse.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE: INTER, QUATTRO MEMBRI DELLA DIRIGENZA POSITIVI AL COVID-19

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads