Roma-Sassuolo, Rocchi: “Reazioni di Fonseca esagerate, errori non così gravi”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Gianluca Rocchi ex arbitro italiano, nel corso di un’intervista a Radio Rai, ha parlato dell’operato dell’ex collega Maresca, ieri arbitro del match Roma-Sassuolo, ricco di polemiche soprattutto da parte giallorossa. Paulo Fonseca in particolare, non ha gradito le decisioni, sfogandosi anche nel post-partita. Queste le dichiarazioni di Gianluca Rocchi su Roma-Sassuolo, riportate da tuttomercatoweb.com:

IL GIUDIZIO SU MARESCA: “Maresca ha preso molte decisioni corrette, al di là dell’episodio errato. Quando succede questo, ci si concentra sempre sull’errore e non su ciò che di buono è stato fatto. Come un calciatore può sbagliare un gol, anche l’arbitro può sbagliare a fischiare una volta. Ma non è che un brocco, semplicemente sbaglia quella volta. Il suo compito è quello di non sbagliare più dopo quella volta“.

SU FONSECA: “Paulo Fonseca è una persona disponibilissima, ci ho parlato in passato. Nel primo tempo ha protestato per decisioni meno sbagliate di ciò che pensava. Affrontare l’arbitro come ha fatto lui può portare a conseguenze negative e così è stato. Sono reazioni a caldo, questo lo capisco, ma come reagisce l’allenatore può farlo anche l’arbitro. Ieri Maresca si è sentito invadere il proprio spazio e ha reagito di conseguenza, estraendo il cartellino rosso, condivisibile. Entrambi erano sotto stress, possiamo girare la questione per entrambe le parti in causa“.

LEGGI ANCHE: Don Balon: “Ronaldo vuole restare alla Juve altri due anni”

LEGGI ANCHE: Milan, Gazidis: “Vogliamo un Milan come la città di Milano. Un orgoglio essere qui”

Foto: profilo ufficiale Twitter Fc Inter 1908

COMMENTA L'ARTICOLO