Nicolò Zaniolo è stato punito dal Giudice Sportivo con una multa di 10 mila euro per il “gesto di sfida e volgare” rivolto ai tifosi della Lazio.  L’accaduto subito dopo il fischio finale del derby capitolino che ha visto i biancocelesti di Maurizio Sarri trionfare per 3-2 contro i giallorossi di Josè Mourinho. Zaniolo dovrà dunque solo pagare una multa e sarà disponibile per il prossimo impegno di campionato della Roma, in programma domenica 3 ottobre (ore 18.00) all’Olimpico contro l’Empoli. Lo riporta Sky Sport.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Ferrero a La7: “A nome dei 38 milioni di tifosi chiedo a Draghi la riapertura del 100% degli stadi” 

LEGGI ANCHE: Dazn, lettera dai toni duri della Lega Calcio. Le parole riportate dal testo

Fonte: Sky Sport

Articolo precedenteUFFICIALE – Steven Nzonzi dice addio alla Roma: raggiungerà James Rodriguez all’Al-Rayyan in Qatar
Articolo successivoPasquale Bruno contro Mourinho e Allegri: “Il loro gioco è inguardabile, non danno un identità alle loro squadre”