Roma, il giocatore Lorenzo Pellegrini
Foto: profilo Twitter Roma

L’edizione odierna de Il Corriere della Sera, nelle pagine dedicate alla Roma, focalizza l’attenzione in particolar modo sul centrocampista Lorenzi Pellegrini. Il giocatore infatti, nonostante sia un elemento imprescindibile della rosa giallorossa, mai come quest’anno sta vivendo un vero e proprio inizio da protagonista. “Nella sua carriera non aveva mia segnato così tanto” sottolinea il quotidiano, dato che sono già 7 le reti tra campionato di Serie A e Conference League.

LEGGI ANCHE: Ibra esuberante: “Chi vince lo scudetto? In che squadra gioca Zlatan, al Milan? E allora il Milan”

Nonostante il centrocampista sia riuscito sempre a trovare un ottimo feeling con tutti gli allenatori, con Mourinho sembra aver trovato in campo un “nuovo ruolo”. Pronto al pressing, ad attaccare l’avversario, e sempre vicino al gol, Pellegrini si distingue per le sue ottime qualità offensive, e detiene al momento il record di essere il giocatore ad aver tirato di più, e ad aver giocato più palloni in avanti di tutta la Serie A, scrive Il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE: Tassotti: “Il Milan è la squadra che gioca meglio, è la più europea. Tonali e Leao? Ecco cosa penso”

Non a caso tra i suoi più grandi estimatori c’è proprio il tecnico della Nazionale italiana Roberto Mancini, data la sua duttilità manifestata tra centrocampo e reparto offensivo, che lo rendono un giocatore universale.

Articolo precedenteCassano dopo la festa di Ibra esonera Pochettino: “Mi sono arrivate voci alle quali stentavo a credere”
Articolo successivoEccellenza, StiloMonasterace-Paolana 0-0: i gialloblù bloccati dal muro paolano