Roma, in stallo il rinnovo di Mkhitaryan. Pedro ha un ingaggio troppo alto

Fonte foto: Logo Roma

La Roma guarda già alla prossima stagione e in questi giorni vuole risolvere delle grane contrattuali. La prima è quella riguardante Henrikh Mkhitaryan, visto che l’armeno non ha ancora accettato il rinnovo che la società gli ha proposto. Per adesso si è in una fase di stallo, anche perchè i primi incontri con l’agente Mino Raiola non hanno portato a nulla. Tiago Pinto cercherà in tutti i modi di arrivare al sì del giocatore, elemento imprescindibile nella rosa di Fonseca.

La seconda grana riguarda Pedro. Lo spagnolo ha un contratto fino al 2023 con un ingaggio di circa 3 milioni netti a stagione, considerato troppo alto dalla Roma in relazione al rendimento di quest’anno, al di sotto delle aspettative. L’ex Chelsea, a quasi 34 anni, potrebbe fare già le valige dopo appena una stagione.

Fonte: TuttoMercatoWeb

Leggi anche: Inter, conferme sui pagamenti stabiliti con l’Uefa: pronta rata Hakimi

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads