Al termine della partita vinta contro l’Empoli, ha parlato ai microfoni di Dazn Mkhitaryan il quale ha caldo ha rilasciato queste dichiarazioni: “Molto importante reagire prima della sosta, volevamo vincere ed essere più vicini possibile al primo posto. Abbiamo fatto quasi una partita perfetta. Non ero preoccupato, sapevo che gol e assist sarebbero arrivati: questione di pazienza, ringrazio i compagni per l’aiuto e sono contento per la vittoria. Per me è un piacere segnare, mi fa sentire bene, ma più importante è vincere e arrivare agli obiettivi che abbiamo.

Che vi siete detti alla fine con El Shaarawy quando non capiva il lato su cui giocare?
“So che si sente meglio a sinistra, a me invece non cambia molto, l’importante è aiutare i miei compagni. Ora avanti così”.

Leggi anche: Roma-Empoli, parla Mourinho: “Sono contento per la vittoria e la prestazione dei miei”

Articolo precedenteRoma-Empoli, parla Mourinho: “Sono contento per la vittoria e la prestazione dei miei”
Articolo successivoVerona-Spezia, parla Caprari: “Siamo felici di questa vittoria dobbiamo continuare cosi”