Nel suo editoriale per TMW, il direttore Michele Criscitiello ha commentato la prestazione della Roma di José Mourinho, sconfitta nel derby contro la Lazio: “Derby romano è stato di grandissimo livello, 5 gol anche grazie a una difesa che ha fatto un po’ d’acqua. La Roma, a tratti, dietro è stata addirittura imbarazzante. Linea troppo alta ma soprattutto una disorganizzazione generale. Sarri ha dato spettacolo in campo, Mourinho fuori. L’essenza che batte l’effimero. Sarri l’ha incartata come ha voluto e la Lazio ha la sola colpa di averla lasciata aperta fino al ’95. Mourinho deve capire che dal cinema interista sono passati 10 anni e questi film sono superati. Il cerchio in mezzo al campo dopo al derby non ha alcun senso. Se sei la Roma e perdi con la Lazio non vedi l’ora di lasciare il campo e non vuoi vedere e ascoltare la festa degli avversari. Inutile cinema senza pagare il biglietto. Il post gara di Mourinho è stato pure peggio, nervoso e intrattenitore. L’Inter del triplete è passata da un pezzo. Ricordi, inutili ricordi“.

LEGGI ANCHELa Lazio prende in giro Zaniolo dopo il derby: “Ritenta, sarai più fortunato” (VIDEO)

LEGGI ANCHEFiorentina, Pin: “Non mettiamo limiti a questa squadra. Italiano conduttore straordinario”

LEGGI ANCHEGravina sulla riforma del calcio italiano: “Obiettivo due Serie B per stagione ’24-’25”

Articolo precedenteFiorentina, Pin: “Non mettiamo limiti a questa squadra. Italiano conduttore straordinario”
Articolo successivoCalcio, il CTS apre al 75% dei tifosi allo stadio: “Si raccomanda di utilizzare tutti i settori”