Roberto Mancini ricorda Parma-Inter: “Vincemmo grazie ad Ibra, gli dissi che era fondamentale averlo con noi”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Il CT della Nazionale Roberto Mancini ha voluto ricordare Parma-Inter del 2008, sfida che consegnò lo scudetto ai nerazzurri, in un’Intervista alla Gazzetta dello Sport:

SCUDETTO:Una partita speciale, molto difficile. Loro dovevano fare punti per salvarsi, noi per evitare il sorpasso della Roma, che a Catania andò in vantaggio subito. Situazioni opposte, che avevano reso tutto più complicato. Ricordo una partita durissima. Al di là del fatto che stavamo già meritando la vittoria, per sbloccarla è dovuto entrare Zlatan che segnò due gol bellissimi”

Su Ibrahimovic: “In settimana parlammo, gli spiegai che la sua presenza era fondamentale, anche solo per la mezz’ora finale. E comunque già averlo in panchina aiutò”.

Leggi anche: Inter: tutto pronto per il terzo anno di Conte e l’ingaggio del tecnico aumenterà

Fonte dichiarazioni: Onefootball

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads