Remuntada bergamasca, l’Atalanta vince 2-1. Gasperini:” Ilicic fondamentale”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Remuntada bergamasca: l’ Atalanta vince 2 a 1

Remuntada bergamasca , dopo aver subito il gioco del Parma nel primo tempo. Padroni di casa in vantaggio con il solito Dejan Kulusevski, che non lascia scampo a Gollini. Nella ripresa Gasperini butta nella mischia Malinovsky e Muriel, che cambiano il volto alla partita. Al minuto 70 , i bergamaschi pareggiano su calcio di punizione, con Malinovsky che lascia partire un missile terra aria che lascia impietrito Sepe. A 5 minuti dalla fine il Papu Gomez decide di fare tutto da solo e con un tunnel, prima si fa beffa di Kurtic, e dopo con il piede più debole infila l’ incolpevole Sepe. In attesa di Inter-Napoli delle 21.45 , l’ Atalanta è seconda.

Le parole di Gasperini: “Viaggiamo un po’ alla giornata, più passano i giorni e più difficile diventa. Non sarà facile, anzi, sarà molto difficile. Staremo molti mesi senza Zapata, ora nel momento decisivo della stagione c’è questa assenza, la squadra sta sopportando bene per quanto non abbiamo un giocatore con le sue caratteristiche, ci stiamo adattando con Pasalic, Gomez, Malinovskyi, cercando di trovare altri equilibri. Senza Zapata li avevamo trovati, ora un po’ meno, ma sopperiamo con altre qualità. Mbappé? Ilicic per noi è fondamentale, fino a marzo era devastante in campionato e coppa, era la sua stagione. Come se mancasse Dybala alla Juve oppure Immobile alla Lazio o Lukaku all’Inter”.

Fonte foto: @atalantabc (Instagram)

COMMENTA L'ARTICOLO