Juve senti Ravanelli: “Dybala è un campione, un goal e tornerà quello di sempre”

Ravanelli su Dybala: "Tornerà quello di sempre"
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Fabrizio Ravanelli ai microfoni del Corriere dello Sport: “A Dybala basta un goal per tornare ad essere quello che era”

Anche i campioni vanno in debito di fiducia. Un gol e tornerà grande“. Queste le parole dell’ex attaccante della Juventus, Fabrizio Ravanelli, intervistato  dal Corriere dello Sport, sul momento no di Paulo Dybala. “In questo momento è in ritardo di condizione. È sotto gli occhi di tutti. Gli infortuni e i problemi fisici che ha avuto lo stanno rallentando. Poi c’è anche l’aspetto mentale. Purtroppo anche i grandi campioni vanno in debito di fiducia, in questa fase non tenta le giocate a cui ci aveva abituato. Gli serve un gol, una magia, un lampo che possa riaccenderlo e poi rivedremo il solito Dybala”.

Poi, ha detto la sua su tutto il reparto offensivo bianconero: “L’attacco della Juventus è sicuramente uno dei top in Europa. Può contare su gente come Cristiano Ronaldo, Morata, Paulo Dybala e Dejan Kulusevski. Ovviamente un fuoriclasse come Ronaldo catalizza attenzioni e gioco, ma non c’è di sicuro solo lui in questa squadra. Morata è partito benissimo e Dybala ha sempre dimostrato tutto il suo valore negli scorsi anni. Ronaldo, Morata e Dybala insieme? Secondo me si. Certo, non sarebbe un tridente nel senso tradizionale del termine, però possono coesistere“.

Foto: Profilo Twitter Uefa Champions League

COMMENTA L'ARTICOLO