Il centrocampista dell’Udinese, Rodrigo De Paul, reduce da una grande stagione, sembrerebbe intenzionato a lasciare il Friuli. Di questo ne ha parlato il presidente dei bianconeri, Giampaolo Pozzo, in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera:

I miei dirigenti mi hanno detto che l’Udinese è la squadra che dà più giocatori alla nazionale argentina, quattro: Molina, De Paul, Pereyra e Musso. De Paul? Noi non abbiamo necessità di vendere. Deciderà lui. Ma se volesse restare sono pronto a rivedere il suo contratto. Come con Di Natale? Lui è stato il migliore in assoluto. Mai capitato uno che rinuncia a giocare in una big per rimanere con noi. Avevo in stanza il suo procuratore, Carpeggiani, che era venuto a portare l’offerta della Juve e a chiudere. Di Natale mi guardò e disse: presidente, se posso resto. E io quasi commosso risposi, avanti!”.

FONTE: www.sosfanta.calciomercato.com

 

LEGGI ANCHE: Bernardeschi in uscita, la Juventus vorrebbe cederlo

Articolo precedenteLGDS: “La Juve ha scelto Allegri come erede di Pirlo”
Articolo successivoGiroud può arrivare come vice Ibra: ecco le cifre dell’accordo