Papu Gomez, l’Atalanta chiede almeno 10 milioni a gennaio per liberarlo

Papu Gomez, attualmente dell'Atalanta
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Papu Gomez via dall’Atalanta a non meno di 10 milioni. Questo è quanto rivelato questa mattina dalla Gazzetta Dello Sport secondo cui il club nerazzurro non farà sconti nel mercato invernale

L’Atalanta chiede 10 milioni a gennaio per Papu Gomez“. Lo scrive La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna del quotidiano. Dopo la nuova bocciatura contro la Roma, con Gomez rimasto a casa a guardare i suoi vincere 4-1, la separazione tra il club e l’argentino durante la sessione di mercato invernale sembra ormai ad un passo.

Quando si arrabbia un presidente è diverso“. Queste le parole di Gasperini nel post-partita di ieri. A quanto pare anche la società non ha gradito alcuni gesti del Papu, come quello di cantare l’inno della Juve prima della partita di Torino. Sicuramente ci sarà un faccia a faccia decisivo con il suo agente Beppe Riso prima della fine dell’anno.

Gomez è legato al club nerazzurro con un contratto da circa 2,5 milioni fino al 2023. Il rischio è quello di cederlo a una concorrente per un posto in Champions League e, proprio per questo, l’Atalanta non farà sconti a nessun club italiano. L’Inter e il Milan potrebbero bussare alla porta di Percassi ma, per ora, sia Ausilio che Massara non hanno voluto intromettersi nella questione.

FOTO: Profilo Twitter TuttoAtalanta.com

COMMENTA L'ARTICOLO