Paolo Franci (QS): “Inter stoppata con quattro contagi, perché la Juve contro i nerazzurri invece non fu fermata?”

Fonte foto: Logo Serie A
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Intervenuto sulle colonne del QS, Paolo Franci ha parlato dell’ultimo rinvio in ordine cronologico per Covid, mettendo in discussione il regolare proseguimento del campionato, facendo anche un raffronto con Inter-Juventus.

Il giornalista Paolo Franci, intervenuto sulle colonne del QS, ha parlato dell’ultimo rinvio per Covid nel nostro campionato, ossia Inter-Sassuolo, mettendo in dubbio l’integrità e la prosecuzione regolare del campionato, facendo poi un confronto con la situazione della Juventus ai tempi della partita con i nerazzurri. Queste le sue considerazioni.

“Il contrasto tra chi ha lavorato duro e per mesi sui protocolli – necessari a far ripartire il campionato – e chi ferma le partite per motivi di salute, si trasforma in un incubo pallonaro che arriva ad agitare la peggiore delle eventualità: i play-off. Ora siamo lontani da opzioni trancianti ed estreme, però sarà il caso di darsi una regolata. Si fa fatica a capire perché l’Asl di Torino ad esempio, non abbia fermato il club di Agnelli in occasione di Inter-Juve – non una partita, ma la partita – quando quest’ultima aveva tre indisponibili per Covid e invece Inter-Sassuolo sia stata stoppata per i quattro contagiati interisti”. 

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: il quadro dei sorteggi dei quarti di Europa League.

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads