Panucci parla del Milan: “Ora si balla e gli tocca ballare: è adesso che si devono vedere i valori”

Fonte foto: Logo Milan

Panucci parla del Milan e della corsa Champions League

L’ex difensore del Milan e della Nazionale Christian Panucci, alle pagine della Gazzetta dello Sport, ha rilasciato interessanti dichiarazioni sul momento dei rossoneri e sulla corsa Champions. Di seguito le sue parole.

Panucci sul momento del Milan

“Giocano quasi ininterrottamente da un anno e mezzo: una flessione ci poteva stare. Ma ora si balla, e gli tocca ballare: è adesso che si devono vedere i valori del Milan, averli fatti vedere prima non basta”.

Panucci sulla corsa Champions League

“La Juve resta la più forte per rosa ed esperienza: se tira fuori tutto quello che ha, alla fine credo che ci sarà. Se la giocano Atalanta, Milan e Napoli, con Gasperini favorito: perché è avanti in classifica, e perché merita di andarci”.

Panucci sullo scontro diretto tra Juventus e Milan

“Può favorire una delle due o magari avvantaggiare le altre in corsa: non deciderà tutto, ma dopo quella sarà tutto più chiaro”.

Panucci su Ibrahimovic

Lui al Milan ha dato cose importanti quanto i gol: consapevolezze, autostima. La squadra ha fatto bene anche senza, ma in un momento così delicato uno che rende facili le cose difficili diventa fondamentale“.

Potrebbe interessarti anche: le probabili formazioni di Milan-Benevento 

Fonte: Milanpress.it

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads