Pagliuca non manda giù quel ’98: “Ci rubarono uno scudetto in quella stagione. Con la Var avrei un trofeo in più”

Fonte foto: Logo Inter
Sorry! You are blocked from seeing ads

L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale, Gianluca Pagliuca, torna con la mente alla stagione 1997-1998, dispiaciuto per quello scudetto che non arrivò, a detta sua, per delle situazioni strane. Queste le sue parole riportate da Calcio e Finanza:

“Era l’anno dell’arrivo di Ronaldo, vincemmo la Coppa Uefa e ci rubarono lo scudetto, detto tra virgolette. Fu un anno fantastico che poteva essere storico e non lo è stato non per colpa nostra. Gol non convalidati con la palla dentro di mezzo metro, rigori clamorosi non dati… situazioni molto molto strane. Come ad esempio il gol non visto in Empoli-Juve o l’altro in Juve-Udinese. Diciamo che con la tecnologia avrei uno scudetto in più”.

LEGGI ANCHE: Inter, Conte: “Riprendiamo da dove avevamo lasciato. Ora zitti e pedalare per fare del nostro meglio fino alla fine del torneo”

LEGGI ANCHE: Atalanta, futuro incerto per Caldara: in estate può tornare al Milan 

Fonte Dichiarazioni: Calcio e Finanza – Fcinternews.it

 

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads