Napoli, tegola Manolas: distorsione alla caviglia destra. Ecco i tempi di recupero

Fonte foto: Profilo Instagram Manolas

SEGUICI SU

Con un comunicato ufficiale il Napoli ha fornito importanti aggiornamenti sull’infortunio del difensore greco. Gli esami a cui si è sottoposto nelle ultime ore hanno evidenziato una distorsione della caviglia sinistra.

Continua il momento nero per il Napoli. Infatti, con un comunicato ufficiale diramato sui propri canali, la società partenopea ha annunciato l’esito degli esami a cui si è sottoposto Kostas Manolas, uscito malconcio dalla sfida di sabato contro il Genoa. Il responso emerso non è dei più positivi, visto che il greco, da quanto si apprende, ha subito una distorsione di secondo grado alla caviglia destra, che lo terrà lontano dai campi per almeno tre settimane. L’emergenza per la squadra di Gattuso si fa, dunque, ancora più acuita, visto che, complice l’assenza anche di Koulibaly, il tecnico calabrese dovrà fare a meno della sua difesa titolare per le sfide decisive contro l’Atalanta in Coppa Italia e contro la Juventus sabato in campionato. Questo il comunicato riportato da Tuttomercatoweb.

Kostas Manolas, sostituito nel match di Marassi contro il Genoa, si è sottoposto questa mattina agli esami strumentali, presso la clinica Pineta Grande, che hanno evidenziato una distorsione di secondo grado della caviglia destra con interessamento del legamento peroneo-astragalico anteriore. Le condizioni del calciatore verranno valutate tra tre settimane. Il difensore ha già iniziato il percorso riabilitativo.

Potrebbe interessarti anche: l’intervista a Simone Bonfiglio, il protagonista della celebre punizione virale sui social.

COMMENTA L'ARTICOLO