Napoli, Gattuso accusa: “De Laurentiis mi ha deluso. Non a mio agio, ma ho rifiutato molte squadre”

Fonte foto: Napoli Instagram

SEGUICI SU

Le parole al veleno dell’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso

Rapporto Napoli-Gattuso clamorosamente in bilico. Nonostante la vittoria contro il Parma, l’allenatore dei partenopei si è innervosito nel post-partita. Dichiarazioni piene di rabbia quelle di Gattuso, messo in dubbio nelle ultime settimane:

Lei si sente a suo agio? “A Castel Volturno coi miei calciatori sì, ma non mi sento a mio agio con quello che sta succedendo qua. Io credo fortemente nelle emozioni e l’aria che si respira non mi piace”.

Il rapporto col presidente com’è? “E’ sempre stato un buon rapporto. Non posso negare che dopo gli ultimi 15-20 giorni da parte mia un po’ di delusione per tutto ciò che è successo c’è. Io non sono ipocrita. Ma c’è grandissimo rispetto. Non mi ha mai fatto mancare nulla, io sono un suo dipendente, gli ho chiesto Bakayoko e me l’ha dato, c’è grande rispetto”.

Delusione per cosa? “E’ stata gestita male secondo me, punto e basta. Io non mi sono permesso di andare a sedermi a tavolino con altre squadre. Mi hanno chiamato, ma non sono andato. Ho saltato qualche appuntamento, non mi sono presentato, facendo la persona corretta che sono”.

Fonte dichiarazioni: TuttoMercatoWeb

COMMENTA L'ARTICOLO