Napoli, Corbo su Repubblica: “De Laurentiis senza parole, si sente tradito da Agnelli”

Fonte foto: Profilo Twitter Napoli

Il noto giornalista si è soffermato sulla reazione del presidente del Napoli alle ultime mosse di Andrea Agnelli, teorizzandone un certo malcontento.

Il noto giornalista Antonio Corbo, attraverso le colonne di Repubblica, ha parlato della reazione del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis alle ultime vicende relative alla Superlega, in particolar modo riferito alle azioni di Andrea Agnelli, da cui si sentirebbe “tradito”. Queste le sue riflessioni.

“Il progetto lascia senza parole De Laurentiis. Il suo microfono è rimasto spento nel dibattito di lunedì tra i 20 club italiani. Logico che taccia. Deve attendere per capire. De Laurentiis si sente anche lui tradito da Andrea Agnelli. Quante volte si sono sentiti e danno anche scambiato visioni su una nuova Champions League? L’apertura del presidente del Real Madrid Florentino Perez rimette in gioco il Napoli di Aurelio, o almeno gli fa capire che potrebbe essere coinvolto. Il Napoli non ha debiti, quindi i trecentocinquanta milioni di euro non gli servono, laddove salvano altri club dal dissesto”.

Fonte dichiarazioni: Tuttojuve.com.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Ivano Pastore sulla stagione della Ternana e la situazione del Bari.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.