HOME>SERIE A>Napoli bloccata, i giocatori non possono muoversi

Napoli bloccata, i giocatori non possono muoversi

Di Francesco Albanesi - il 25 Marzo 2020

Nessuna autorizzazione o permesso di lasciare Napoli

Questa è la linea che ha imposto il presidente Aurelio De Laurentiis, che in attesa di capire il da farsi sul continuo del campionato ha deciso di trattenere e obbligare tutti i giocatori a restare in città, compresi gli stranieri. Una presa di posizione decisamente diversa da quella presa da Inter e Juventus, che invece consentono ai loro giocatori non italiani di fare ritorno nei propri paesi d’origine. Questo tipo di decisione sembra dettata dalla volontà di evitare qualsiasi tipo di contagio per favorire l’emergenza sanitaria, già impegnata nel risolvere i migliaia di casi. La partenza dei giocatori verso l’estero comporterebbe l’obbligo di osservare una doppia quarantena di 14 giorni, una nel Paese di destinazione e una al ritorno in Italia. Tutto questo fino ad un nuovo ordine.

Foto: twitter Napoli

Lascia un commento

Loading...

Lascia un commento