Montipò: “Aver vinto contro la Juve è stato qualcosa di fantastico, nessuno pensava potesse accadere. La più bella parata? Su Ronaldo”

Fonte foto: Logo Benevento
Sorry! You are blocked from seeing ads

Il portiere del Benevento classe ’96, Lorenzo Montipò, accostato nelle scorse settimane anche alla Lazio, ha parlato, durante un’intervista al Corriere dello Sport, della sorprendente vittoria di domenica scorsa contro la Juve all’Allianz Stadium:

“Aver vinto è qualcosa di semplicemente fantastico. Una cosa che non realizzi sia successa veramente fino a che non ti rendi conto che è andata proprio in quella maniera. Serve un po’ di tempo, era una cosa impensabile e che nessuno avrebbe mai creduto potesse accadere. Il fatto che siamo entrai nella storia con nostro club non può che inorgoglirci. Abbiamo violato il campo di una squadra che ha vinto nove scudetti consecutivi, che ha un campione come Ronaldo che prima della partita è stato premiato come migliore di tutti i tempi. La più bella parata credo di averla fatta proprio su Ronaldo. Si era nell’ultimo quarto d’ora e il portoghese ha vinto una serie di rimpalli in area sulla sinistra, poi quando mi si è parato di fronte ha mirato sotto la traversa. Io ho avuto i riflessi pronti per mandare in angolo“.

FONTE: www.tuttojuve.com

Leggi anche: Così parlò Ventura:”Scudetto? Inter favorita. Io nel calcio? Se c’è possibilità”

Leggi anche: Nazionale, Moise Kean costretto a lasciare il ritiro

Leggi anche: Calciomercato Juventus, dalla Spagna sicuri: un big verso Madrid

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads