Mondiale 2018: Dominio Colombia, la Polonia è fuori dal mondiale!

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Gran partita della Colombia che in una Kazan Arena gremita, abbatte la Polonia 3-0 e conquista i suoi primi 3 punti grazie alle reti di Mina, Falcao e  Cuadrado. Una Polonia abulica e mai in partita, perde meritatamente ed è già certa dell’eliminazione dal girone H

La cronaca: Partita decisiva per entrambe le squadre che non possono permettersi un’altra sconfitta in quanto costerebbe l’eliminazione dal torneo con una giornata d’anticipo. Mentre Peakerman schiera la sua Colombia con il consueto 4-2-3-1, la Polonia scende in campo con 4/11 diversi rispetto alla prima giornata, schierata dall’allenatore Nawalka con un più coperto 3-4-3. Dopo un’inizio di studio e abbastanza equilibrato, i biancorossi non vengono agevolati dal cambio di modulo con una circolazione di palla troppo lenta e poco precisa, fornendo un supporto quasi nullo al bomber e capitano Lewandoski. La Colombia invece riesce a mettere in seria difficoltà gli avversari con l’elevata tecnica e velocità dei trequartisti Quintero, James Rodriguez e Cuadrado. L’ala destra in forza alla Juve è una vera e propria spina nel fianco sulla fascia destra e per poco al 36′ non pesca il capitano Falcao appostato al centro dell’area di rigore, dopo aver saltato come birilli due avversari. E’ solo il preludio della rete che arriva al 39′ su azione d’angologioco a 2 tra quintero e james rodriguez che pennella in modo perfetto sulla testa del centrale del Barcellona Yerry Mina. La rete sblocca la gara e nonostante il largo recupero, le squadre vanno a riposare sul punteggio di 1-0 a favore dei sudamericani.

La ripresa inizia con le stesse formazioni iniziali e il copione della partita cambia: la Colombia arretra sensibilmente il baricentro, lasciando il pallino del gioco agli avversari per poi sfruttare le ripartenze delle frecce Cuadrado e Quintero. Proprio dal loro contropiede nasce il raddoppio al 70′ de El Tigre Falcao, abile a battere d’esterno destro Szczesny dopo essere stato servito da un’imbucata illuminante di Quintero. La squadra di capitan Lewandoski non riesce a reagire e dopo 5′ minuti sull’ennessima parla persa banalmente, James lancia in campo aperto Cuadrado che solo davanti al portiere non sbaglia. Il terzo goal cancella ogni speranza di rimonta per i polacchi che non riescono ad essere per niente pericolosi, se non per un tiro di Krychowiak, neutralizzato da Ospina.

La Colombia dunque vince 3-0 ed elimina la Polonia con una giornata d’anticipo, nonostante fosse una delle favorite del girone. I cafeteros sono stati di gran lunga superiori dal punto di vista atletico, mostrando inoltre una chiara identità di gioco. Falcao e compagni dunque conquistano i primi tre punti della spedizione mondiale e saranno costretti a vincere nella sfida contro il Senegal per staccare il pass agli ottavi.

Il tabellino:

Polonia (3-4-3): Szczesny; Piszczek, Bednarek, Pazdan (80′ Glik); Bereszynski (72′ Teodorczyk), Krychowiak, Goralski, Rybus; Zielinski, Lewandowski, Kownacki (56′ Grosicki). C.T. : A. Nawalka

Colombia (4-2-3-1): Ospina; S. Arias, D. Sanchez, Mina, Mojica; Aguilar (31′ Uribe), Barrios; Cuadrado, James Rodriguez, Quintero (73′ Lerma); R. Falcao (78′ Bacca). C .T. : J. Pekerman

Marcatori: 40′ Mina, 70′ Falcao, 75′ Cuadrado

COMMENTA L'ARTICOLO