Moggi “bacchetta” Ronaldo: “Senza di lui la Juve faceva le finali…”

Fonte foto: Profilo Instagram Juventus

Anche Moggi bacchetta Cristiano Ronaldo

Luciano Moggi ha parlato della Juventus e di Cristiano Ronaldo. Intervistato da Libero, l’ex dirigente juventino si è soffermato soprattutto su CR7 al centro di rumors e polemiche dopo la partita col Porto. Ecco qual è il suo pensiero a riguardo:«Ronaldo, ritenuto da tutti il capro espiatorio, ha voluto dimostrare che lui è un campione non criticabile. Ad ogni rete col Cagliari ha ritenuto opportuno mettere il dito all’orecchio per far capire ai critici che sbagliano. Cristiano non deve prendersela se qualcuno storce il naso perché lui ha fatto aprire la barriera dal quale è nato il 2-2 che ha dato la qualificazione al Porto: errare è umano», ha detto Moggi aggiungendo:«Bisogna dire che con lui in campo la Juventus ha vinto gli stessi titoli che vinceva quando CR7 era a Madrid. Prima di lui faceva le finali, ora viene eliminata agli ottavi».

Leggi anche: Agente Cragno:”Ronaldo? Intervento evidente e da cartellino rosso”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads