Ministro Spadafora: “Dal 7 Ottobre stadi aperti in base alla capienza”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Già questo week-end abbiamo visto dei passi in avanti: rivedere le persone negli stadi. Per ora siamo arrivati ad un massimo di 1000, ma l’auspicio più grande è aumentare la fetta di tifosi dentro lo stadio, se no si finisce per giocare un altro sport. Ha parlato in merito il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: “L’obiettivo da qui al 7 Ottobre, quando verrà emanato il nuovo Dpcm, è quello di riaprire gli impianti sportivi in progressione per tutte le competizioni. L’obiettivo è di non proseguire con un numero secco di spettatori, viste le diverse realtà, ma piuttosto di muoverci nel definire una percentuale rispetto alla capienza effettiva degli impianti. In questo modo si consente l’ingresso di un numero di persone che possa far rispettare le norme.”

Il ministro ha poi proseguito:

“Dobbiamo andare avanti con la stessa attenzione e consapevolezza avuta nei mesi più duri, perchè non c’è dubbio che senza i tifosi manchi un pezzo fondamentale. Non era possibile aumentare in questa fase il numero di 1000 spettatori perchè c’è ancora una situazione complessa, ma comunque si tratta di un apertura importantissima per le serie minori.”

Foto: profilo Twitter Spadafora

COMMENTA L'ARTICOLO