Milan,Paquetá:”Ecco le mie caratteristiche in campo. Alla Play usavo sempre Gattuso. Sulla sua accoglienza…

08 Gennaio 2019 - 19:32 di [ Articolo letto: 403 volte ]

È ormai stato chiuso l’affare per Paquetá,calciatore brasiliano in arrivo dal Flamengo. Leonardo è riuscito a battere la concorrenza per il talentino verde-oro,che è pronto a fare il salto nel calcio europeo. Il giocatore è stato presentato a Casa Milan oggi. Ecco le sue prime parole da rossonero:

“Ho guardato molte partite della Serie A. E’ un calcio molto fisico e tattico. Cercherò di adattarmi al massimo per poter migliorare ed entrare in campo con molta allegria e alla ricerca di vittorie”

Paquetà ha preferito il numero 39 per la sua maglia. Ecco perchè il motivo di questa scelta:

“Ho scelto il numero 39 perché fu quello del mio esordio, spero mi porti fortuna”.

Sulle sue caratteristiche e sulla posizione in campo che predilige:

“Sono un giocatore tecnico, che cerca sempre di capire come cambia il gioco. Sono un giocatore offensivo, ho un buon fisico, mi piace muovermi con e senza palla, creare gioco e cercare sempre la via del gol. Ruolo? Preferisco giocare a centrocampo, ma ho giocato anche più avanti: sono a disposizione del Mister per dare il massimo. Quando indossi la maglia rossonera devi essere pronto a qualsiasi situazione: sono pronto ad aiutare la squadra in qualsiasi momento. Sento la responsabilità ma sono pronto e voglio essere decisivo per far vincere il Milan“.

Paquetà ha già avuto modo di conoscere mister Gennaro Gattuso. Questo il suo pensiero sul suo allenatore :

“Gattuso è stato un gran giocatore, essere allenato da lui è qualcosa di unico; alla PlayStation lo schieravo sempre nella mia squadra. Mi ha accolto molto bene e mi ha lasciato molto tranquillo per lavorare e crescere spero di dargli tante soddisfazioni in campo. Entrare a San Siro sarà un grande stimolo, ma lo stimolo più grande è indossare questa maglia: voglio onorarla e fare il massimo”.

ALTRE NEWS