Milan, Theo Hernandez: “Non abbiamo paura, lotteremo per vincere”

Theo Hernandez
Fonte foto: PROFILO TWITTER THEO HERNANDEZ

SEGUICI SU

Il terzino rossonero Theo Hernandez, ha rilasciato una lunga intervista per DAZN in vista del derby di domenica tra Milan e Inter. Il francese ha parlato anche dell’importanza di Ibrahimovic e dei suoi obiettivi personali con la maglia rossonera.

Queste le parole di Theo in vista del derby: “Qui a Milano i derby sono tutti importanti, però certamente questo lo sarà di più per la posizione e i pochi punti di distanza che ci separano: sarà un gran derby. Una partita dura e intensa ma penso che faremo una bella partita. Chi temo di più? In realtà non temo nessuno e nemmeno i miei compagni hanno paura. Faremo il nostro gioco e lotteremo per vincere“.

Sull’importanza di avere in squadra Zlatan Ibrahimovic: “Avere in squadra Ibra è un plus. Quello che impressiona è il suo fisico, arrivare così a 39 anni, impressiona come sta fisicamente in campo e come aiuta i compagni. Se rompe le scatole? Molto! Sta addosso a tutti, quando sbagliamo un passaggio ci dice che dobbiamo dare di più. È una gran persona e un ottimo compagno di squadra. Alcune volte si arrabbia e ci rimprovera, ma è giusto che lo faccia e ci dica quello che dobbiamo fare“.

Theo Hernandez ha parlato anche del suo futuro, commentando le parole di Paolo Maldini: “Maldini dice che devo diventare uno dei tre terzini più forte del mondo? Sì lo penso anche io, credo che con il lavoro che sto facendo, me lo sto meritando. Devo lavorarci ancora di più, faticare giorno dopo giorno e spero che un giorno arrivi questo momento. Ora mi concentro su me stesso per fare il meglio e poi la gente valuterà“.

Fonte: Milannews.it

Leggi anche: Adani su De Ligt: “La Juventus vuole blindarlo”

 

COMMENTA L'ARTICOLO